Il Resto del Carlino – 23 aprile 2019

“Abbiamo dato una nuova luce ai bronzi dorati di Pergola”

Splendono di una nuova luce i “Bronzi dorati” a Pergola, una grande opera scultorea risalente all’epoca romana. L’ingegnosità e l’estro della ditta “Effetto Luce” del recanatese Vanni Elisei (nella foto) sono state scelte per il restauro e l’allestimento con un impianto multimediale, che narra la storia delle statue e la genesi della stanza dedicata a questi importanti reperti. L’azienda, definita dal sindaco di Pergola “un’eccellenza del territorio che ha forte esperienza nell’illuminazione museale, con molte referenze anche in campo internazionale”, ha collaborato con il fisico Paco Lanciano, già consulente per le trasmissioni  televisive Quark e Superquark e curatore, assieme a Piero Angela, dell’allestimento permanente delle Domus Romane di palazzo Valentini, del foro di Augusto e del foro di Cesare. “L’italia ha il più grande patrimonio artistico e culturale del mondo e le Marche non sono da meno rispetto alle altre regioni – afferma Vanni Elisei, amministratore di Effetto Luce. Dobbiamo solo fare le cose bene e, soprattutto, comunicarle ancora meglio”.